Trapani: tutta la Sicilia in un piatto

Pesto trapanese, cous cous trapanese…

La deliziosa gastronomia siciliana tra Italia e Africa

Quanti stranieri trascorrono un soggiorno di studio in Italia  per immergersi nella lingua e anche nella cucina italiana? Praticamente tutti!


Come nella cultura e nel paesaggio, anche nella gastronomia la Sicilia occupa un posto speciale in Italia: pienamente italiana, eppure ricca di elementi mediterranei e orientali.

Chi viene a studiare la lingua italiana in Sicilia rimane incantato dalla cucina siciliana in versione trapanese: frutta e ortaggi saporiti, olio d’oliva e vini di ottima qualità, pesce freschissimo, dolci a base di ricotta o di mandorla, e ancora specialità locali come il “cùscusu” di pesce…

Tutto a un rapporto qualità-prezzo veramente eccezionale, in particolare pizze, gelati, granite e “tavola calda” (tradizionale fast-food siciliano).

Gli studenti della Scuola Virgilio possono anche diventare chef per un giorno seguendo lezioni di cucina italiana/siciliana  proposti a chi segue i suoi corsi intensivi di gruppo di italiano in stagione e le sue lezioni private di italiano tutto l’anno.

Vinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.x

Dicono di noi...

Ho imparato molto nel tempo che  sono andata a lezione, ancora che sia stata una settimana da solo la, per me anche erano le mie vacanze per riposare e per non fare niente.  Vitalba è una brava insegnante e  grazie a lei ho imparato meglio  il congiuntivo imperffeto e trapassato (ora devo studiare più a casa mia, ma non ho molto tempo...cosi che imparo piano piano).
Gemma, Barcellona, Spagna